Arianna Dance School in Stage - Summer Edition

Arianna Dance School in Stage – Summer Edition si svolge dal 3 al 6 luglio 2024
coinvolgendo prestigiosissimi Maestri: Kristian Cellini, Francesco Testoni, Marcello Sacchetta, Giulia Pauselli, Domenico Zumpano, Spillo, Nicolò Noto e Francesco Mariottini.

I partecipanti saranno suddivisi in due gruppi per fasce di età: il primo gruppo, Principianti-Intermedio, si rivolge alle bambine e ai bambini dai 6 agli 11 anni; mentre il secondo gruppo, Intermedio-Avanzato, è destinato a ragazzi e ragazze dai 12 anni in poi.

Ogni lezione avrà la durata di un’ora e mezza.

Sono previsti sconti e riduzioni per le scuole che parteciperanno con gruppi di allievi.

Per i partecipanti più lontani sono previste convenzioni con le strutture ricettive di Casciana terme.

Gli stage si terranno nella nuovissima palestra comunale della scuola Ciurli – Cardelli in via Antica Pontederese 44, Casciana terme.

Arianna Dance School in Stage - Winter Edition

Arianna Dance School in Stage – Winter Edition si svolge il 24 e 25 febbraio 2024
coinvolgendo prestigiosissimi Maestri: Alessandra Celentano, Simone Nolasco, Emanuel Lo, Nicolò Noto.

I partecipanti saranno suddivisi in due gruppi per fasce di età: il primo gruppo, Principianti-Intermedio, si rivolge alle bambine e ai bambini dai 6 agli 11 anni; mentre il secondo gruppo, Intermedio-Avanzato, è destinato a ragazzi e ragazze dai 12 anni in poi.

Ogni lezione avrà la durata di un’ora e mezza.

Sono previsti sconti e riduzioni per le scuole che parteciperanno con gruppi di allievi.

Per i partecipanti più lontani sono previste convenzioni con le strutture ricettive di Casciana terme.

Gli stage si terranno nella nuovissima palestra comunale della scuola Ciurli – Cardelli in via Antica Pontederese 44, Casciana terme.

Stage con la Prof.ssa Silvia Curti

Lo stage si svolge domenica 5 novembre 2023 coinvolgendo la Prof.ssa Silvia Curti, insegnante di tecnica accademica alla Scuola di danza del teatro dell’Opera di Roma.

I partecipanti saranno suddivisi in due gruppi per fasce di età: il primo gruppo, Principianti-Intermedio, si rivolge alle bambine e ai bambini dai 6 agli 11 anni; mentre il secondo gruppo, Intermedio-Avanzato, è destinato a ragazzi e ragazze dai 12 anni in poi.

Ogni lezione avrà la durata di un’ora e mezza.

Arianna Dance School in Stage - Summer Edition

Arianna Dance School in Stage – Summer Edition si svolge il 1° Luglio 2023
coinvolgendo un prestigiosissimo Maestro: Andreas Muller.

I partecipanti saranno suddivisi in due gruppi per fasce di età: il primo gruppo, Principianti-Intermedio, si rivolge alle bambine e ai bambini dai 7 ai 12 anni; mentre il secondo gruppo, Intermedio-Avanzato, è destinato a ragazzi e ragazze dai 12 anni in poi.

Ogni lezione avrà la durata di un’ora e mezza.

Sono previsti sconti e riduzioni per le scuole che parteciperanno con gruppi di allievi.

Per i partecipanti più lontani sono previste convenzioni con le strutture ricettive di Casciana terme.

Gli stage si terranno nella nuovissima palestra comunale della scuola Ciurli – Cardelli in via Antica Pontederese 44, Casciana terme.

Casciana Danza l'Estate

Casciana Danza l’Estate – si svolge il 2 luglio 2023

Nella splendida cornice di Piazza Garibaldi, a Casciana Terme, la danza e la solidarietà si fondono in un mix speciale che saprà regalare emozioni indimenticabili a tutti i presenti: domenica 2 luglio, alle 21.30, grazie all’organizzazione a cura della Arianna Dance School con la partecipazione di Spinkids e della scuola di danza orientale Karabà, andrà in scena “Casciana danza l’estate”, evento i cui fondi raccolti saranno destinati all’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
Sul palco si alterneranno numerosi generi e stili: dall’hip hop al classico, passando per la danza moderna e la breakdance, fino ad arrivare alle danze folkloristiche mediorientali. Alta qualità nelle esibizioni e grande spettacolo saranno assicurati dai professionisti che calcheranno la scena, con l’obiettivo di offrire agli spettatori presenti una serata all’insegna del bello e del bene.
Infatti la compresenza sul palco di danze diverse è il giusto viatico per dimostrare come non vi siano generi più importanti di altri: tutta la danza ha dignità e chiunque danzi è in grado di esprimere un messaggio culturale di apertura, condivisione, integrazione e – mai come in questi tempi di attualità – di pace.
Con questo spirito, l’organizzazione ha deciso quindi di destinare i proventi dalle offerte libere che saranno raccolte a inizio spettacolo, a una causa importante quale quella della Fondazione Meyer, il cui ospedale pediatrico offre cure a bambini provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.
L’auspicio degli animatori dell’evento è quello di vedere una Piazza Garibaldi stracolma per un’occasione in cui al bello delle esibizioni sul palco sarà possibile unire il bene del messaggio veicolato e della causa benefica sposata.